sabato, settembre 21, 2019
Un Convegno a 35 anni dalla morte del grande educatore «Noi abbiamo quest’opera immensa da compiere: risanare il male dell'odio, insegnare la coraggiosa fraternità cristiana troppo spesso lasciata in oblio, ridar pace agli animi sconvolti. Perchè i ragazzi vedono e odono, i ragazzi sanno». Con queste parole Vittorino Chizzolini, in un articolo significativamente intitolato «L'ora del Maestro», scritto nei difficili mesi...
Scarica il link di "Una disuguaglianza di lunga data", "Giornale di Brescia", 26 aprile 2019. Il paese delle disuguaglianze. Con questo titolo, esattamente 41 anni, fa, Ermanno Gorrieri pubblicava, sul primo fascicolo della rivista «Appunti di cultura e di politica», stampata a Roma e poi per molti anni a Brescia, una lucida analisi sulle diseguaglianze nel nostro paese. Egli evidenziava...
"In una società come la nostra, in occasione della Pasqua, è doveroso che si parli di speranza. Ma dovrebbe essere doveroso parlarne con idee e in termini che evitino anche l’ombra della retorica. Nella speranza suscitata dai fatti pasquali non si trova nulla che si presti all’artificio letterario, almeno per coloro che la Pasqua non hanno ridotto alla dimensione...
Scarica il link di Carlo Albini al servizio delle istituzioni, "Giornale di Brescia", 27 marzo 2019 Cento anni fa, il 27 marzo 1919, nasceva Carlo Albini, una delle figure più significative della storia civile e religiosa bresciana della seconda metà del Novecento. La sua è stata una vita lunga (è scomparso nel febbraio del 2010) ed operosa, spesa con generosità e...
Il ruolo delle associazioni e dei movimenti per l’affermazione della dignità della donna è stato oggetto di studio solo negli ultimi decenni, eppure è indubbio il loro contributo offerto anche su questo versante. Scarica il link di "L'associazionismo bresciano femminile", "Giornale di Brescia", 12 marzo 2019. Proprio sessant’anni fa a Brescia, nel marzo 1959, si tenne un importante convegno promosso dalle organizzazioni...
Scarica il link di "Marta Reali, femminile sociale", in "Giornale di Brescia" del 2 marzo 2019. «Io ritengo che il vero contenuto del problema femminile resta ancora costituito da antichi pregiudizi e consuetudini che impediscono una più ampia presenza della donna a tutti i livelli della vita sociale; presenza che non vuol dire solo un impegno di azione in determinati ambienti,...
Scarica il link di "La passione educativa di Beppe Mattei", in "Giornale di Brescia" del 17 febbraio 2019. «Ho sempre voluto bene ai miei alunni, a quelli dotati e intelligenti che ho invitato a ringraziare il Signore per i doni ricevuti ma anche, e forse soprattutto, a quelli che più hanno incontrato difficoltà perché la vita è stata con loro meno...
Ecco il testo di un mio breve intervento sul "Giornale di Brescia" di ieri. Scarica il link di "La via bresciana ai "Liberi e forti", in "Giornale di Brescia" del 5 febbraio 2019. È esistita una “via bresciana” rispetto all’appello “Ai liberi e forti” di don Luigi Sturzo, di cui in queste settimane si è ricordato il centenario? Dare una risposta netta...
Ecco il testo di un mio breve intervento sul "Giornale di Brescia" di oggi. Scarica il link di "I giovani nel dibattito culturale", in "Giornale di Brescia" del 31 gennaio 2019. Non sappiamo ancora se la sfida per il riconoscimento di Brescia quale capitale italiana della cultura 2022 sarà vinta. In ogni caso questa sfida costituisce sicuramente una preziosa occasione sia per...
Sulla pagina bresciana del "Corriere della Sera" la segnalazione del mio libro "Liberi e forti" promosso dal Ce.Doc. - Centro di Documentazione. Scarica il link di "Liberi, forti e popolari", in "Corriere della Sera - Brescia", del 16 gennaio 2019.
Ho il piacere di segnalarvi la pubblicazione di una mia ricerca dal titolo "Liberi e forti". I primi passi del Partito Popolare a Brescia. Il volume, promosso  dal Ce.Doc. in occasione del centenario dell’Appello “Ai liberi e forti” di don Luigi Sturzo (18 gennaio 1919), sarà presentato a Brescia venerdì 18 gennaio alle ore 18,00  presso la Sala del Camino...
Domenica 13 gennaio sarò a Villa Pace di Gussago ad un incontro promosso dall'Azione Cattolica sul tema "La buona politica è al servizio della pace". Il titolo è tratto dal Messaggio del Papa per la 52ma Giornata mondiale della Pace. Interverrà Savino Pezzotta, già segretario generale della Cisl. Ecco il testo del Messaggio del Papa. Qui sotto una foto scattata durante l'incontro.    
Un libro del Ce.Doc. “È l’Europa oggi in crisi? Forse sì. Ma perché? Perché guardiamo da troppo tempo entro noi stessi, perché ci chiudiamo in un provincialismo querulo. Noi cristiani dobbiam dare all’Europa il senso della sua nuova funzione, della sua maternità spirituale, della sua funzione essenziale per la ricerca di un ordine internazionale evoluto su dimensioni più ampie. Solo...
Vorrei proporre una breve riflessione, stimolato dalle considerazioni da Matteo Truffelli nel suo libro La P maiuscola. Fare politica sotto le parti, sulla mia esperienza politica. Il mio impegno si è concretizzato in momenti e in contesti differenti. La prima volta, più di 25 anni fa, come consigliere comunale nell’Italia dei primi anni Novanta. La seconda fino a pochi mesi...
Vi sono persone che affrontano l'impegno politico come se si trattasse di un'opportunità professionale come un'altra. Si entusiasmano velocemente, si impegnano con tutte le forze nelle settimane in cui sono direttamente interessati alla campagna elettorale. Poi dopo, se non riescono a conseguire il risultato sperato, abbandonano il campo. Per me la politica non è l'infatuazione di un momento, di un leader e...

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi