In questi 5 anni mi sono impegnato per la promozione e la valorizzazione delle iniziative culturali in Regione. Ringrazio per la testimonianza l’amico prof. Luca Ghisleri.

Purtroppo, la scarsità dei fondi stanziati per la cultura in Lombardia non ha mai permesso una programmazione a lungo termine delle attività. I fondi si sono ridotti, limitandosi ad erogazioni a pioggia senza uno sguardo di sistema.

La cultura è importante strumento di coesione sociale. E’ fondamentale valorizzare le esperienze di innovazione culturale, il sostegno alla creazione di spazi per la cultura e la socialità in contesti periferici. Mi batto da sempre per un maggior investimento sulle biblioteche e sui sistemi bibliotecari. La cultura è la nostra ricchezza, deve essere accessibile a tutti.