Sostegno regionale alla Metropolitana di Brescia: che sia la volta buona?
Lunedì, forse (meglio attendere per sicurezza), in Consiglio dovrebbe essere approvato un emendamento che stanzia un contributo di 9 milioni per la Metropolitana di Brescia.
L’espressione usata nell’emendamento è piuttosto criptica: “a sostegno della qualità dei servizi erogati” (all’inizio pensavo si riferisse ai servizi alla persona…).

Ora dovrebbe essere ritirato il contenzioso tra Regione e Comune.

Soprattutto spero sia l’inizio di una leale collaborazione e venga effettivamente riconosciuto da parte della Regione alla Metropolitana di Brescia, come chiesto da anni, il corrispettivo chilometrico, cosi come viene fatto per le metropolitane di Milano e la tramvia Bergamo-Albino.
Non è una benevola concessione, è una richiesta di parità di trattamento.

Ecco l’emendamento n. 176 che riguarda i 9 milioni.